blank
blank

REGOLAMENTO

Il presente regolamento definisce le norme comportamentali che gli ospiti e i visitatori (“Ospiti”) dell’Europa Camping Village (“Struttura”) sono tenuti ad osservare. Un estratto del presente Regolamento viene consegnato agli Ospiti al momento dell’arrivo ed è altresì esposto presso l’Ufficio Ricevimento/Informazioni e in altri punti della Struttura e pubblicato in forma estesa sul sito internet istituzionale raggiungibile all’indirizzo www.campingeuropa.com (“Sito”). 

L’entrata nella Struttura comporta l’integrale accettazione del Regolamento.

blank

1. CHECK-IN

1.1. Registrazione – All’arrivo, tutti gli Ospiti sono pregati di recarsi presso l’Ufficio Ricevimento/Informazioni per lo svolgimento delle obbligatorie operazioni di registrazione. A tal fine tutti gli Ospiti dovranno esibire un documento d’identità valido per l’identificazione. (*integreremo successivamente con info sul Web check-in).

È assolutamente vietato introdurre all’interno nella Struttura persone non registrate. 

1.2. Braccialetto Europa Camping Village – Per ogni Ospite registrato verrà consegnato un braccialetto personale e non trasferibile che dovrà essere indossato per tutta la durata del soggiorno e restituito al momento della partenza. Il braccialetto consente l’accesso e la permanenza degli Ospiti all’interno della Struttura e deve essere indossato in modo visibile.

1.3. Animali – I cani (massimo 2) devono essere muniti di apposito libretto sanitario che riporti le vaccinazioni previste dalla legge italiana. Per i residenti in Italia, è altresì obbligatorio che il proprio cane sia munito di microchip dell’anagrafe canina nazionale. 

1.4. Minori – I minorenni (< di 18 (diciotto) anni) devono essere accompagnati e alloggeranno assieme ai genitori o alle persone che ne abbiano la custodia (previa autorizzazione scritta dei genitori), i quali sono direttamente responsabili dell’osservanza del presente Regolamento e, in generale, del comportamento dei minori loro affidati. Gli Ospiti più piccoli devono essere sempre accompagnati da una persona adulta ai servizi igienici ed essere sorvegliati durante il bagno in mare, piscine e parchi acquatici. 

1.5. Registrazione piazzole di ospiti con arrivo senza prenotazione – Gli ospiti senza prenotazione saranno accettati solo nei periodi di ampia disponibilità ed in base alla stessa, ove possibile per l’intero periodo richiesto al check-in. Al momento dell’arrivo l’Ospite è tenuto a comunicare una data effettiva di partenza ed effettuare contestualmente il pagamento di tutto il periodo prenotato. In caso l’Ospite desideri prolungare il soggiorno sarà necessario recarsi all’Ufficio Ricevimento/Informazioni per verificare la disponibilità e saldare la differenza.

Le piazzole vengono assegnate esclusivamente su indicazione del personale dell’Ufficio Ricevimento/Informazioni. Per il corretto posizionamento nella piazzola assegnata l’Ospite sarà assistito dai nostri Guest Assistant.

1.6. Occupazione: Le piazzole possono essere occupate da massimo 6 (sei) persone (adulti o bambini). Esclusivamente per le piazzole “Super” od “Exclusive” sono ammesse fino a 7 (sette) persone. 

I caravan, camper o tende lasciate installate sulle piazzole e che risultassero disabitate senza la preventiva autorizzazione della Direzione, saranno considerate abbandonate e verranno rimosse dal personale della Struttura.

1.7. Orari per il check-in – Il check-in potrà avvenire nelle seguenti fasce orarie:

1.7.1. LODGING: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 22.00

 Accesso garantito dalle ore 17.00. 

1.7.2. PIAZZOLE ARRIVO CON PRENOTAZIONE: dalle ore 15.00 alle ore 22.00.

1.7.3. PIAZZOLE ARRIVO SENZA PRENOTAZIONE (vedi punto 1.5): dalle ore 8.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 22.00.

2. POSIZIONAMENTO

2.1. Gli Ospiti sono pregati di sistemare l’attrezzatura negli spazi delimitati, numerati e destinati ai diversi tipi di equipaggiamento, mantenendo il lato d’entrata verso la strada. 

2.2. Le normative di prevenzione incendi impongono di vietare allestimenti diversi dall’equipaggiamento di tipo standardizzato che prevede: 

(a) 1 caravan con veranda + 1 auto 

(b) 1 tenda + 1 auto 

(c) 1 camper + 1 auto 

2.3. É ammessa l’installazione di un gazebo di misure massime 3 mt X 3 mt, o in alternativa una piccola tenda supplementare, ma in assenza di un’auto supplementare. Tenda supplementare e auto supplementare costituiscono un secondo equipaggiamento e, come tali, devono essere registrati su una ulteriore piazzola, così come nel caso di un camper che fa da traino ad un caravan. Anche il carrello a rimorchio (di grandi dimensioni) è considerato come mezzo supplementare. 

2.4. Ogni piazzola deve preservare uno spazio libero per il corretto parcheggio della vettura, mantenendo sempre libere le vie di fuga.

3. VISITATORI GIORNALIERI

3.1. Sono considerati visitatori giornalieri, i visitatori degli Ospiti che soggiornano presso la Struttura e che hanno acconsentito a essere contattati durante il loro soggiorno. 

3.2. L’accesso alla Struttura è ammesso previa consegna di un documento di identità e con l’obbligo di indossare il braccialetto Europa Camping Village. La registrazione delle visite giornaliere è possibile dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e la permanenza è consentita fino le ore 22.00 della giornata di ingresso. La permanenza dei visitatori per un periodo superiore alle 1 (una) ora comporta il pagamento della tariffa visitatori per persona. 

3.3. Per chi desiderasse conoscere la Struttura, è ammessa l’entrata gratuita per la durata massima di 1 (una) ora, previa consegna allo sportello Ricevimento/Informazioni di un documento di riconoscimento per ogni visitatore e fermo l’obbligo di indossare il braccialetto Europa Camping Village. 

3.4. In entrambi i casi, non è consentito l’accesso alla struttura con alcun mezzo di trasporto, sia esso veicolo a motore, bicicletta, monopattini e simili.

3.5. L’ingresso di visitatori con cani è ammesso, previa autorizzazione del personale del Ricevimento/Informazioni e secondo le indicazioni sopra riportate.

4. PAGAMENTO E CHECK-OUT

4.1. Pagamento: 

I pagamenti possono essere effettuati in contanti (secondo i limiti di legge) o con Bancomat e carte di credito dei circuiti VISA e MasterCard. 

4.2. Partenze – Alla partenza gli Ospiti dovranno lasciare la piazzola o l’alloggio puliti e in perfetto ordine. Prima di lasciare la struttura è obbligatorio fermarsi all’uscita per esibire al personale della Struttura la ricevuta fiscale quietanza e riconsegnare i braccialetti Europa Camping Village. Nel caso di partenza con i propri mezzi, disporsi sulla corsia predisposta per le partenze in uscita e aspettare le indicazioni del personale addetto alle partenze. 

4.3. Orari per le partenze:

4.3.1. PIAZZOLE: dalle ore 7.00 alle ore 12.00. Se la piazzola è disponibile, è possibile una partenza pomeridiana fino alle 22.00 conteggiando anche la notte successiva. Le partenze dalle ore 7.00 sono ammesse solo per Ospiti che abbiano effettuato precedentemente il check-out. In alcuni periodi di bassa stagione è possibile usufruire di un servizio di late check-out a pagamento o gratuito in base alle offerte attivate per il periodo e solo su richiesta anticipata presso l’Ufficio Ricevimento/Informazioni.

4.3.2. LODGING: dalle ore 7.00 alle ore 10.00. Le chiavi devono essere restituite all’Ufficio Ricevimento/Informazioni. Le partenze dalle ore 7.00 sono ammesse solo per Ospiti che abbiano effettuato precedentemente il check-out. In alcuni periodi di bassa stagione è possibile usufruire di un servizio di late check-out a pagamento, solo su richiesta anticipata presso l’Ufficio Ricevimento/Informazioni. È ammessa la partenza fino alle ore 22.00, previa e consegna delle chiavi dell’alloggio entro le ore 20.00.

5.TRAFFICO VEICOLARE

5.1. Veicoli a motore – Per la quiete e la sicurezza di tutti, all’interno della Struttura i veicoli a motore vanno usati il meno possibile, limitatamente agli spostamenti in entrata e uscita dalla Struttura ed escludendo gli spostamenti interni alla Struttura. In ogni caso, i conducenti sono tenuti a mantenere un’andatura a passo d’uomo e, in ogni caso, a non superare la velocità di 10 (dieci) km orari. La circolazione dei mezzi motorizzati è vietata durante il riposo pomeridiano (dalle 13.00 alle 15.00) e nelle ore notturne (dalle 23.30 alle 7.00). La Direzione si riserva il diritto di mantenere aperti i cancelli in entrata dalle 13.00 alle 15.00, in caso di necessità. I veicoli a motore elettrico (esclusi i mezzi di servizio) sono equiparati ai veicoli a motore, di conseguenza, sono tenuti a rispettare le regole qui sopra citate.

5.2. Biciclette o simili – All’interno della Struttura è possibile circolare in bicicletta fatta eccezione per la zona pedonale, l’interno di negozi e locali e nei servizi igienici. All’interno della Struttura è fatto divieto agli Ospiti di parcheggiare le proprie biciclette al di fuori degli spazi appositamente adibiti a tale uso. I ciclisti sono tenuti a rispettare la segnaletica stradale e a mantenere una andatura a passo d’uomo. Le biciclette dei bambini devono essere contrassegnate da una bandierina e i bambini devono indossare un caschetto di protezione ed essere sempre accompagnati da un adulto. I genitori sono direttamente responsabili del corretto comportamento dei propri figli in bicicletta. 

5.3. La circolazione con pattini, skateboard, e simili è vietata nell’orario di silenzio pomeridiano tra le 13:00 e le 15:00, nelle ore notturne e nei vialetti delle unità abitative.

5.4. Sicurezza – Gli Ospiti sono tenuti a prestare attenzione per garantire l’incolumità di tutti.

6. RISPETTO DELLA QUIETE

6.1. Durante le ore di riposo pomeridiano (dalle ore 13.00 alle ore 15.00) e notturno (dalle ore 23.30 alle ore 07.00) gli Ospiti sono tenuti a osservare il silenzio e il rispetto dell’altrui quiete, sia nella Struttura sui moli e sulla spiaggia. 

6.2. Nel rispetto dell’altrui quiete e per una serena convivenza, il funzionamento di apparecchi radiofonici e di condizionatori d’aria nelle piazzole è ammesso purché non rechi disturbo ai vicini. Il loro utilizzo così come suonare strumenti musicali non è permesso nelle ore di riposo pomeridiano e notturno. 

6.3. È inoltre vietato giocare a calcio o praticare altri sport lungo le vie del Complesso. Per tali attività gli Ospiti potranno utilizzare le aree appositamente adibite a tale uso.

7. RISPETTO DELL’AMBIENTE E PULIZIA

7.1. Il Complesso cura con molta attenzione la raccolta differenziata dei rifiuti. A tal fine, sono state predisposte isole ecologiche e cestini dedicati che gli Ospiti dovranno utilizzare secondo le indicazioni. 

7.2. Il Complesso dà molta importanza alla cura del verde scegliendo piante, alberi e fiori con dedizione. Si precisa che tutte le piante ornamentali all’interno della struttura NON sono commestibili. 

7.3. Il Complesso presta inoltre molta attenzione alla pulizia degli ambienti e delle aree. La collaborazione degli Ospiti è tuttavia indispensabile per assicurare il mantenimento degli standard prefissati: 

7.3.1. all’interno dei servizi igienici i lavandini e i lavabi vanno usati secondo le indicazioni; 

7.3.2. non si possono lavare le stoviglie nei lavandini dei bagni privati, 

7.3.3. i WC chimici vanno vuotati negli appositi scarichi, ubicati presso i servizi igienici; 

7.3.4. il terreno del Complesso è a fondo sabbioso con elevata permeabilità. Gli Ospiti sono cortesemente invitati a salvaguardare il manto erboso, evitando di scavare buche o solchi, in particolar modo lungo le stradine interne. 

7.4. Ricordiamo inoltre che è assolutamente vietato: 

(a) versare qualsiasi liquido nelle canalette di scolo delle strade; 

(b) gettare a terra carte, mozziconi e chewing-gum; 

(c) fumare sulla spiaggia, fatta eccezione per le apposite aree fumatori; all’interno delle unità abitative; nei servizi igienici; nel parco acquatico; nei parchi giochi e nei locali pubblici in tutta la Struttura (in ottemperanza dell’art. n. 51 della legge n. 3 del 16/01/2003);

(d) condurre i cani per le loro necessità igieniche all’ interno della Struttura ed in spiaggia.

8. SALUTE E SICUREZZA

8.1. Bombole a gas – Le bombole a gas devono essere conformi alle direttive impartite dalle norme UNI CIG vigenti in Italia. In particolare, i recipienti devono essere protetti dagli urti accidentali e dai raggi solari e ubicati in luoghi sicuri. È inoltre vietato detenere qualsiasi tipo di carburante o sostanza infiammabile con l’unica eccezione di una bombola di gas tipo “camping gaz” massimo di 5 (cinque) Kg. 

8.2. Barbecue – l’uso del barbecue è consentito solo nei modi e con le condizioni atmosferiche tali da non costituire pericolo o disturbo. È comunque severamente vietato l’uso di fiamme libere, sia all’ interno della Struttura che in spiaggia.

8.3. Equipaggiamento: 

8.3.1. L’equipaggiamento e tutto il suo contenuto devono essere omologati e conformi a ogni requisito di legge o regolamento, in particolare sotto il profilo della conformità alla normativa della prevenzione incendi. 

8.3.2. Quando è ammessa l’installazione di un gazebo, questo deve avere misure massime di 3 metri per 3 metri.

8.3.3. Per motivi di sicurezza non si possono fissare agli alberi teloni ombreggianti di qualsiasi misura e forma, cavi e amache. Tutte le tende e teloni devono essere fissati esclusivamente al terreno. 

8.3.4. Per asciugare la biancheria si consiglia di utilizzare gli appositi stendibiancheria. 

8.3.5. Non si possono ancorare corde alle tabelle della numerazione campo che deve essere integra e sempre visibile, così come alle colonnine dell’energia elettrica. 

8.3.6. Non si possono installare tende e gazebi tra le Unità Abitative di Europa Camping Village. 

8.4. Elettricità – La fornitura di corrente elettrica alle piazzole è di minimo 8A ed è calcolata sulla base del consumo di apparecchiature a basso potere di assorbimento e conformi alla normativa CE. Non è consentito collegare più apparecchi a un’unica presa elettrica. Gli Ospiti sono altresì pregati di utilizzare gli adattatori in modo appropriato. 

8.5. Fiamme – È vietato lasciare fiamme libere incustodite vicino a materiali infiammabili e a correnti d’aria. Si prega di prestare particolarmente attenzione alla vicinanza di bambini e animali. È vietato lasciare candele vicino a fonti di calore; è consigliabile riporle in appositi contenitori. È vietato l’uso di candele all’interno delle unità abitative e delle loro verande.

8.6. Droni – L’uso dei droni di qualsiasi tipo è vietato in qualsiasi area della Struttura e della spiaggia. 

8.7. Servizio medico: 

9.7.1. È presente un servizio medico a pagamento da metà maggio a metà settembre. 

In caso di emergenza utilizzare i telefoni SOS (vedi piantina) per contattare l’Ufficio Ricevimento/Informazioni che attiveranno la squadra di primo il soccorso ed il Pronto Intervento.

8.7.2. L’ambulatorio medico è contrassegnato da una Croce Rossa (vedi piantina). Gli orari di apertura sono esposti presso l’ambulatorio stesso. 

8.8. Emergenza epidemiologica: 

8.8.1. Gli Ospiti sono tenuti a rispettare scrupolosamente tutte le norme igieniche, sanitarie e di distanziamento sociale previste dalle leggi e dai regolamenti vigenti, nonché dai regolamenti adottati all’interno della Struttura. 

8.8.2. Gli Ospiti assumono a proprio carico ogni rischio connesso alle eventuali malattie o infezioni che gli Ospiti o i loro animali domestici dovessero contrarre nel corso del soggiorno all’interno della Struttura e, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, esonerano la proprietà della Struttura e il relativo personale da ogni responsabilità al riguardo, rinunciando altresì sin da ora ad avanzare nei confronti degli stessi, richieste di risarcimento o indennizzo a qualsiasi titolo.

9. ABBIGLIAMENTO

È vietato per adulti e bambini entrare negli esercizi commerciali (market, ristorante, bar, negozi ecc.)  in costume o a torso nudo ed a piedi scalzi.

10. SPIAGGIA E AQUAPARK EUROPA

10.1. Per ragioni di sicurezza, in mare si raccomanda agli Ospiti di rispettare le norme previste dal regolamento della Capitaneria di Porto, esposto in più punti all’interno della Struttura. 

10.2. Si ricorda che è vietato fare il bagno nei corridoi di uscita delle barche a vela e windsurf, con mare agitato, durante i temporali, di notte e lo spingersi al largo oltre il limite segnalato di sicurezza. 

10.3. È vietata la balneazione quando, per assenza di sorveglianza, sono issate le bandiere rosse. Gli Ospiti sono gentilmente invitati ad attenersi ai consigli dei bagnini. 

10.4. Per la sicurezza dei bagnanti, non sono ammesse imbarcazioni a motore di qualsiasi tipo e misura (entrobordo, fuoribordo, anche se ausiliario). Sono ammesse le barche a vela, a remi, ecc., solo se non superano la lunghezza di 5 (cinque) metri. Le imbarcazioni e le tavole a vela (windsurf) possono allontanarsi o avvicinarsi alla spiaggia esclusivamente attraverso i corridoi di transito appositamente segnalati. Alle imbarcazioni è vietato attraversare zone frequentate dai bagnanti. 

10.5. In spiaggia è vietato accendere fuochi e fumare (per fumare i gentili Ospiti sono pregati di spostarsi nelle apposite aree fumatori dedicate). 

10.6. All’interno di tutti i parchi acquatici della Struttura è vietato fumare. 

10.7. L’accesso aLL’Aquapark Europa è consentito indossando il braccialetto Europa Camping Village ed esibendo l’apposita Acquapark Europa Card per poter usufruire di una postazione costituita d 1 (uno) ombrellone e 2 (due) lettini da sole.

11. REGOLAMENTO ANIMALI DOMESTICI

11.1. La presenza di cani e il loro numero devono essere segnalati al momento della prenotazione e dell’arrivo (si veda punto 1.3). 

11.2. Gli animali sono ammessi unicamente nelle piazzole e unità abitative dell’area dedicata. Sono ammessi al massimo 2 (due) cani per piazzola o unità abitativa. Un numero maggiore di cani è consentito solo previa autorizzazione della Direzione. 

11.3. I cani vanno sempre tenuti al guinzaglio, che dovrà avere una lunghezza massima di 1,5 metri (Ord. Minis. 03.03.2009), si dovrà avere a disposizione una museruola di taglia adatta da utilizzare al bisogno o su richiesta, oltre a sacchettini e paletta per la raccolta delle deiezioni. 

Sono a disposizione degli ospiti gli appositi sacchetti dislocati in vari punti all’ interno del campeggio.

11.4. Il regolamento comunale vieta di passeggiare con i cani lungo la battigia delle spiagge dove non è consentito l’accesso ai cani. 

11.5. Per l’espletamento dei loro bisogni corporali, i cani devono essere accompagnati all’esterno della struttura e in luogo diverso dalla spiaggia. Le deiezioni dovranno essere immediatamente rimosse con apposito sacchetto e inserite nei contenitori a ciò dedicati. Per i trasgressori è prevista una sanzione pecuniaria a partire da 50,00 euro. 

11.6. È vietato condurre i cani e far loro la doccia all’interno dei servizi igienici; si prega di utilizzare le apposite docce esterne (per il posizionamento vedere le icone sulla piantina della Struttura). 

11.7. I cani non devono recare disturbo agli altri Ospiti e non devono invadere le loro piazzole o unità abitative. Non devono essere mai lasciati incustoditi.

11.8. Eventuali comportamenti di maltrattamento verso i cani verranno segnalati alle autorità competenti. Eventuali danni procurati a terzi e alle strutture della Struttura da parte dei cani dovranno essere integralmente risarciti dal proprietario. 

11.9. I cani e i loro proprietari potranno frequentare tutte le aree comuni (ristorante/bar, aree commerciali e area adibita all’ intrattenimento del Villaggio e le zone a loro dedicate. È vietato condurre i cani in tutte le altre zone: nell’Aquapark Europa, nel Centro Benessere, al Miniclub, nei Parchi Giochi, nel Supermercato e all’ interno dei Servizi Igienici. 

11.10. I proprietari o i conduttori di animali chiassosi o pericolosi, che non rispettano le norme o che procureranno lamentele, saranno invitati ad allontanarli o lasciare la struttura immediatamente.

12. SERVIZI IGIENICI E BAGNI PRIVATI

12.1. I servizi igienici centralizzati a uso dei campeggiatori vengono aperti e chiusi in base alle presenze, a insindacabile giudizio della Direzione. 

12.2. I bagni privati sono collocati presso i servizi igienici e possono essere prenotati a pagamento. Al momento del check- in verrà comunicato il numero assegnato del bagno che sarà accessibile tramite braccialetto identificativo. I bagni sono disponibili dalle ore 15.00 del giorno di arrivo fino alle ore 11.00 del giorno di partenza. Anche in caso di late check-out gli orari di accesso non possono essere variati.

13. CONSIGLI UTILI

13.1. Eventuali oggetti smarriti rinvenuti sia in spiaggia che all’interno del Complesso potranno essere consegnati all’Ufficio Lost&Found situato presso Ricevimento/Informazioni. 

13.2. Si consiglia di fare attenzione agli effetti personali e di adottare le dovute precauzioni. Denaro e preziosi non vanno lasciati incustoditi all’interno dei caravan e delle tende o delle unità abitative. Si consiglia di non lasciare nell’automobile oggetti di valore come apparecchi fotografici, videocamere, ecc., in special modo durante la notte. 

13.3. A pagamento è possibile usufruire di una cassetta di sicurezza presso l’Ufficio Ricevimento/Informazioni dalle 8.00 alle 20.00. 

13.4. La Direzione declina ogni responsabilità in caso di furti, perdite e danni procurati da terzi e da circostanze quali calamità naturali, disordini e simili.

La Direzione si riserva il diritto di allontanare senza indugio quei clienti che, a suo giudizio, per il loro comportamento dovessero disturbare l’altrui tranquillità o contravvenire alle norme sopra riportate.  

Cosa succede all’Europa Camping Village? Anticipazioni, news e consigli.

Leggi il nostro blog, troverai articoli, curiosità e un ricco calendario di eventi e attività dell’Europa Camping Village. Consulta questa sezione per avere notizie sul territorio e suggerimenti per gite nella laguna di Venezia e Cavallino Treporti.

Europa Camping Village si rifà il look: il 2023 sarà un anno di grandi novità per questo meraviglioso camping 5 stelle immerso nel verde silenzioso ed incontaminato di una pineta a breve distanza da Cavallino Treporti e dalla celebre Jesolo. Se già eri abituato ai numerosi comfort offerti da Europa Camping Village, come la spa,… Leggi tutto